Consulenza Servizi SNC - Spilimbergo (PN) - Venerdì, 22 Settembre 2017 - 04:27:32

Calendario corso di aggiornamento Datore di lavoro - RSPP

 

Pubblichiamo le date del corso di aggiornamento rivolto a tutti i datori di lavoro che hanno il ruolo di RSPP.

 

 

Per ulteriori informazioni e costi contattateci

telefono: 0427/50660

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Corso di formazione ponteggi e relativo aggiornamento


E' in fase di programmazione, presso la nostra struttura, il corso di formazione per il montaggio e smontaggio di ponteggi.

Tale corso è finalizzato a garantire:
- la sicurezza del personale addetto al montaggio e smontaggio;
- la sicurezza di chi utilizzerà il ponteggio;
- la sicurezza di persone terze (lavoratori e non) che potrebbero interferire con le fasi di montaggio/smontaggio ma anche in fase di utilizzo.
Al termine della formazione, il partecipante sarà in grado di montare e smontare un ponteggio in totale sicurezza nel rispetto delle vigenti norme.

Inoltre verrà programmato il relativo corso di aggiornamento per coloro che hanno già frequentato il corso di formazione per addetti al montaggio e smontaggio di ponteggi. 

Restiamo a disposizione per ulteriori informazione e chiarimenti relativi al corso specifico. 

ATTREZZATURE Accordo Stato Regioni

Circolare via email 11.03.2013 

 

 Spett.le Ditta

 Oggetto: Attrezzature di lavoro – Decreto Legislativo 81/08 – Accordo Stato Regioni 22 febbraio 2012.

  Con la presente per ricordare che il 12 marzo entra in vigore l’Accordo Stato Regioni sugli obblighi di formazione e abilitazione all’utilizzo da parte di tutti gli operatori  di attrezzature di lavoro quali:

  • Piattaforme di lavoro elevabili
  • Gru a torre
  • Gru mobile
  • Gru per autocarro
  • Carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo
  • Carrelli semoventi a braccio telescopico
  • Carrelli industriali semoventi
  • Carrelli sollevatori/elevatori semoventi telescopici rotativi
  • Trattori agricoli o forestali
  • Macchine movimento terra (escavatori idraulici, a fune, pale frontali, terne, autoribaltabili a cingoli)
  • Pompa per calcestruzzo

 

Chi può erogare i corsi:

  Poche strutture sono individuate come soggetti abilitati all’erogazione di questi corsi, fra i quali rientra la associazione alla quale la nostra società è iscritta: l’AIFOS Associazione Italiana Formatori della Sicurezza sul Lavoro riconosciuta a livello nazionale ai sensi del Decreto Legislativo 81/08 di cui la Consulenza Servizi s.n.c. è emanazione sul territorio in qualità di Centro di Formazione Aifos (CFA).

 Vi comunichiamo quindi che stiamo ottenendo la qualifica per la progettazione dei corsi in oggetto al fine di poter erogare attraverso l’Aifos nazionale i corsi  previsti tramite il coordinamento di un nostro soggetto in qualità di Responsabile dei Progetti Formativi specifici alle attrezzature.

 Chi deve abilitarsi e entro quando:

 la norma prevede:

 Per il personale che al 12 marzo 2012 già utilizza  in modo professionale le attrezzature indicate  l’obbligo di abilitazione entro  24 mesi dall’entrata in vigore della normativa  (11 marzo 2015)

 Vi segnaliamo quindi, qualora non lo abbiate già fatto, di individuare e formalizzare in modo chiaro e su forma scritta  tutti gli utilizzatori che ad oggi erano già individuati e svolgevano nelle loro mansioni la conduzione delle attrezzature.

 Il nuovo personale o il personale che non utilizza invece in modo professionale l’attrezzatura non può utilizzare dal 12 marzo c.a.  tali attrezzature se non dopo aver superato idoneo percorso di formazione e abilitazione.

 Formazioni pregresse:

 eventuali corsi di formazione o attestati di abilitazione precedentemente acquisiti hanno validità solo ed esclusivamente se erogati secondo un percorso qualificato di formazione e addestramento rispondenti ai criteri e ai contenuti  stessi dell’accordo Stato Regioni.

 Eventuali formazioni e/o attestati già in vostro possesso andranno verificati per determinarne  la validità completa o la necessità di essere  integrati.

 Corsi di formazione e abilitazione all’utilizzo delle attrezzature:

 il nostro referente per l’organizzazione dei corsi specifici e per qualsiasi informazione in merito è il Responsabile dei Progetti Formativi specifici per le attrezzature:

 Antonio Zavagno

 che per l’argomento in oggetto e per qualsiasi informazione in merito risponde esclusivamente via email al seguente indirizzo:

 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 Restiamo a disposizione e porgiamo cordiali saluti.

 

Consulenza Servizi Snc

Infortuni, conoscere per prevenire

workshop con Consulenza servizi sulla sicurezza sul lavoro

SPILIMBERGO. Quattro anni fa la zona industriale Nord di Spilimbergo fu teatro di due infortuni mortali sul lavoro, avvenuti a distanza di pochi giorni l’uno dall’altro.
Oggi è proprio Spilimbergo a essere diventata un punto di riferimento per la sicurezza sul posto di lavoro.
Il merito va a Consulenza servizi, centro di formazione e addestramento alla sicurezza nei luoghi di lavoro nato nel giugno dello scorso anno proprio alla Zin, felice intuizione di un gruppo di professionisti spilimberghesi tra cui l’ex assessore provinciale all’Ambiente Antonio Zavagno.
Oggi la struttura, a partire dalle 9, ospiterà un workshop sul tema “Sicurezza negli spazi confinati - Dalla rilevazione ambientale al piano di emergenza”.
Per ambienti confinati si intendono i pozzi neri, le fogne, i camini, le fosse, le gallerie, le condutture, i recipienti, i cunicoli e altri spazi di lavoro dove possono essere presenti gas o vapori tossici, asfissianti, infiammabili o esplosivi, ambienti tristemente famosi per i molti accadimenti fatali che spesso succedono anche a causa della formazione o dell’addestramento improvvisato somministrato ai lavoratori che vi accedono.
Nel corso della giornata, in collaborazione con il comando provinciale dei vigili del fuoco, saranno analizzati i diversi aspetti di criticità riscontrabili, a partire dalle più corrette procedure per eliminare oppure ridurre al minimo i rischi.(g.z.)

(Messaggero Veneto 26 novembre 2012)

 Servizio trasmesso da RAI regione

 

AiFOS esempio del mondo della sicurezza per delegazioni internazionali

La visita rientra nel progetto comunitario che vede il Ministero del lavoro della Turchia svolgere in Italia una serie di incontri e visite al fine di sviluppare e implementare un sistema di sicurezza sul lavoro anche nel loro paese.

Dopo una serie di appuntamenti nella capitale presso il Ministero del Lavoro, l’INAIL, i sindacati e altri soggetti coinvolti nel percorso della sicurezza nei luoghi di lavoro, i funzionari sono ora in regione Friuli Venezia Giulia in una serie di sopralluoghi e incontri al fine di approfondire le buone prassi di applicazione della sicurezza nei luoghi di lavoro.
La visita presso la Consulenza Servizi snc, Centro di formazione AiFOS che collabora con lo IAL FVG, soggetto che coordina il progetto europeo a livello locale, permetterà ai funzionari turchi di prendere visione di una struttura unica in Italia, che vede sviluppato in un plesso industriale un centro dedicato alla formazione a all’addestramento alla sicurezza nei luoghi di lavoro dove oltre a due sale corsi espressamente dedicate sono state realizzate una serie di simulazioni di situazioni dal vero dove i lavoratori svolgono precisi corsi di addestramento dedicati ai lavori pericolosi, in special modo per i lavori in quota e nei luoghi confinati situazioni che purtroppo continuano a mietere ancora troppe vittime.

Consulenza Servizi SNC - P.iva 01538900935 - Ufficio registro imprese di PORDENONE - email:   info@consulenzaservizifvg.it